logo Associazione culturale Amici del Machiavelli - Lucca

Lo statuto

Gli organi

La nostra storia

Per richiedere informazioni sulla nostra attivita' e per contattare il presidente

Per iscriversi all'Associazione

Quote sociali

Per ricevere informazioni sulle iniziative dell'Associazione

Informativa ai sensi dell'Art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)


Le sezioni del sito

I Lunedì alla Biblioteca Statale di Lucca

10 OTTOBRE 2022 - 3 APRILE 2023 - ore 16:00
Saloni Monumentali della Biblioteca Statale di Lucca - via S. Maria Corte Orlandini n.12
e in streaming sul canale Youtube di questa Associazione

Ingresso gratuito e libero

immagine della Biblioteca Statale di Lucca

Associazione culturale "Amici del Machiavelli APS", Biblioteca Statale di Lucca, Centro di Cultura di Lucca Università Cattolica, Comitato di Lucca della Società Dante Alighieri

Grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, del Comune di Lucca, del Ristorante Gli Orti di via Elisa

Con il patrocinio di Comune di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Spronati dallo straordinario successo ottenuto dalle nostre iniziative degli scorsi anni, comprese quelle realizzate in streaming, abbiamo deciso di proporre l'ormai consueta iniziativa seriale anche per la stagione 2022-2023.

E' una proposta ampia e molto articolata, i cui contenuti sono stati pensati sulla scorta di proposte a noi pervenute dal nostro pubblico.

Proseguendo nella scelta della scorsa stagione, abbiamo intitolato i nostri eventi "I Lunedì alla Biblioteca Statale di Lucca", sia in ragione della varietà dei suoi contenuti, sia perché ci è sembrato opportuno focalizzare il ruolo della Biblioteca Statale, che è stata, e ancora lo sarà, al centro del nostro impegno al fianco della Direttrice, la Dottoressa Monica Maria Angeli, per garantirne un servizio coerente con la ricchezza del suo patrimonio e con la funzione di propulsore culturale che sempre più sta assumendo.

IL ciclo si aprirà con tre incontri tenuti dal Dottor Raffaele Domenici su temi in cui l'arte e la medicina si incontrano.
Seguiranno poi quattro incontri dedicati a centenari (o della nascita o della scomparsa) di esponenti del mondo letterario. Fra questi è inserito anche Italo Calvino, in verità nato nel 1923, ma ricompreso nel nostro programma che si estende anche al 2023.
Il terzo capitolo sarà dedicato alla storia: ambito al quale viene tradizionalmente dedicata grande attenzione. Nei giorni 5 e 12 dicembre 2022 si svolgeranno le due tappe del convegno dal titolo "Dal biennio rosso al ventennio nero", con relazioni di Zeffiro Ciuffoletti, Christian Satto, Danilo Breschi, Paolo Buchignani.
Il quarto ed ultimo capitolo de "I Lunedì alla Biblioteca Statale di Lucca" sarà dedicato ai grandi libri di poesia del Novecento: "incontri dedicati a poeti e poetesse del secondo Novecento di cui sara' proposta l'analisi di un libro della loro produzione poetica che possa costituire l'occasione per conoscere testi di poesia che hanno molto da dirci".
Più sotto trovate il link per leggere/scaricare il programma completo.

Al momento non sono vigenti norme restrittive legate alla coda della pandemia. Pertanto l'ingresso è libero, quindi senza prenotazione.
Soprattutto con l'intento di ampliare i nostri orizzonti di fruizione, è stato ritenuto opportuno proseguire anche la trasmissione in streaming, tramite il nostro canale Youtube.

La costruzione di percorsi di lettura/presentazione di opere di così grande complessità, e' certamente una sfida. Una sfida che e' stato possibile raccogliere grazie all'esperienza maturata con i progetti realizzati negli ultimi anni e, soprattutto, grazie alle straordinarie professionalità ed al generoso impegno messi a disposizione dai molti amici che sempre collaborano.
Ad essi va il piu' sentito ringraziamento dell'Associazione Amici del Machiavelli e degli altri soggetti che hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

Un ringraziamento speciale va a tutti gli operatori della Biblioteca Statale, ed in special modo ai giovani della società Ales, presenti nella istituzione dalla primavera 2021: energie fresche e competenti, fortemente impegnate per la riuscita delle attività culturali.

Come di consueto, saranno distribuiti al pubblico i testi poetici che verranno letti.

Link utili